Come guadagnare con il Forex Trading

Il Forex Trading

Il Forex, acronimo di Foreign Exchange Market, è il Mercato finanziario deputato alla contrattazione ed allo scambio di valute internazionali.
Con appena mezzo secolo di storia alle spalle, il Forex Index è il mercato finanziario con la più alta percentuale di scambi giornalieri(4000 Miliardi di Dollari giornalieri) all’interno del quale operano Istituti centrali, Banche, investitori pubblici e privati, Fondi di investimento e società di Brokeraggio.

Il Forex è un Mercato, tra tutti quelli esistenti ( Indici, Azionario, delle Commodity, etc) sul quale avvengono una considerevole tipologia di contrattazioni ( Futures, Swap, Spot, Forward, etc) che hanno per oggetto il valore, attuale o atteso, delle più importanti valute estere.
Pensiamo al Dollaro, alla Sterlina, all’Euro e così via, al rapporto di cambio che queste monete assumono l’una nei confronti dell’altra, ai contratti Futures e alle opzioni, classiche e Binarie.

Come e chi investe nel Forex Trading

Come abbiamo appena accennato, sul Mercato valutario del Forex operano contemporaneamente una serie di soggetti diversi, dai grandi Fondi internazionali (Hudget found, Banche, Enti di Stato,, etc) ai piccoli/medi speculatori privati quali, per esempio, i commercianti di opzioni binarie.

Per investire sul Forex Index dobbiamo necessariamente affidarci ad intermediari finanziari come per esempio i Broker online, i quali non sono altro che piattaforme di trading sviluppate appositamente per dare libero ingresso, a traders come noi, a tutti quei Mercati finanziari (Valutario, Azionario, delle Merci e degli Indici) che ci permettono di acquistare opzioni binarie.

Broker Forex Trading

Visto il grande successo che le opzioni binarie stanno riscuotendo tra gli investitori pubblici e privati, le piattaforme di trading che offrono l’opportunità di aprire un “conto” con il quale speculare online autonomamente, è elevatissimo.

Sebbene la maggior parte di questi operatori siano perfettamente in regola con la legislazione italiana, Vi invitiamo ad affidarvi a Broker e piattaforme di trading online legali e certificate, come quelle recensite allo scopo su queste pagine.

Chi lavora con le opzioni binarie conosce bene quali vantaggi offre un mercato altamente “liquido” e con grande concentrazione di danaro come quello del Forex.

Nessun altro Mercato finanziario tra quelli a disposizioni degli investitori in opzioni “digitali” gode della stessa capacità di attirare interesse e di generare così tanti scambi giornalieri.

L’alta concentrazione di scambi giornalieri che avvengono a qualsiasi ora del giorno e della notte (gioco forza dei vari fusi orari), offre, ai traders di opzioni binarie, considerevoli opportunità di guadagno su posizioni “short” come quelle rappresentate dalle opzioni binarie 60 secondi.
Proprio questa tipologia di opzioni, quelle di brevissima scadenza come quelle a un minuto, sono le più utilizzate sul Forex Index.

Operare sul Forex, come detto, offre molte opportunità di guadagno in virtù del maggior numero di danaro che ogni giorno viene scambiato.
Qui di seguito vogliamo descrivere sommariamente alcune delle tecniche di trading maggiormente utilizzate sul Forex Index, le quali consentono, una volta acquisita una certa esperienza, di ottenere ottimi profitti anche per traders con meno esperienza.

Scalping: lo “Scalping” è un termine tecnico il quale sta a significare operazioni di trading brevi e ripetute una di seguito all’altra.
Trading veloci che non badano molto alle percentuali di profitto di una singola posizione, bensì si misurano sulla quantità di operazioni chiuse con successo.

Chi effettua “scalping” vuole guadagnare pochi Pips (i pips sono l’unità di misura del Forex) alla volta correndo il minimo del rischio.
Apre posizioni di breve scadenza, opzioni 30/60 secondi al massimo, ed è sempre pronto a cavalcare l’onda emotiva di una nuova opportunità.

Supporti e Resistenze: quando il prezzo del nostro “cross” si trova in prossimità dei livelli convenzionalmente indicati con i termini Supporti( livello minimo di prezzo) e Resistenza (livello massimo di prezzo), possiamo mettere in pratica una strategia di ingresso che tiene in considerazione il possibile rimbalzo dei prezzi in una o nell’altra direzione.
Se il prezzo, cioè, si sta avvicinando alla linea di Supporto, allora adotteremo una strategia di ingresso che mira ad un rimbalzo verso l’alto.

Price Action: questa strategia è molto utilizzata anche per quanto riguarda il comparto Azionario e in particolare è applicata con buone percentuali di successo in opzioni binarie di Breve/Medio periodo.
Si fonda sul principio dell’osservazione storica dell’andamento del prezzo di un determinato “cross” ed è mirata a previsioni di Brevissimo periodo.
Si accompagna spesso ad altre tecniche di trading come le Bande di Bollinger o insieme agli Indicatori Pivot Point.
Fondamentale, quindi, padronanza nel saper leggere grafici e tabelle.

Calendario Economico: Il Calendario Economico è una sorta di Agenda dei più rilevanti appuntamenti economici in programma.
Per fare un esempio pratico, èensiamo alle riuniuni della Fed o della Banca Centrale Europea, e alle aspettative che gli investitori hanno sulle loro decisioni.
Gli avvenimenti economici ( dati sulla disoccupazione, Tassi di interessi, Pmi manufatturiero, Pil, etc) svolgono un ruolo fondamentale nel sentimento degli investitori.
Sapere in anticipo quali che sono gli appuntamenti in programma per la giornata, può risultare determinante al fine di pianificare una strategia di ingresso.

Trading Direzionale: Il trading direzionale equivale a cavalcare il trend di Mercato.
In presenza di chiari e decisi segnali, entriamo “short” con posizioni brevissime seguendo il trend del momento.
Utile sopratutto in presenza di altri segnali di trading, il Trading direzionale è una delle migliori strategie di “scalping”.

http://www.ilforextrading.it/strategie-forex-trading/

Vantaggi del Forex Trading

Alla luce di quanto detto fin qui, facciamo un sunto dei vantaggi che il trading binario sul Forex offre:
1) Sul Forex possiamo fare previsioni sia al Ribasso che al Rialzo.
2) Le percentuali di guadagno sono uguali sia se l’andamento è al ribasso, sia se l’andamento è al rialzo.
3) In virtù dei vari fusi orari, il Forex è un Mercato finanziario sempre aperto.
4) Sul Forex trading avvengono il maggior numero di contrattazioni giornaliere.
5) Il Mercato con il più alto numero di scambi e per questo altamente volatile.
6) Attraverso Brokers specializzati, tutti possono operare su tale Mercato.
7) Tutte le strategie di trading possono essere applicate al Forex.

Solo pochi e sicuri Broker Forex permettono ai loro iscritti di fare trading sul Forex Index.
Tra queste piattaforme ci sono tutti i Brokers da noi recensiti, i quali, lo ricordiamo ancora una volta, sono tutti operatori regolamentati e sicuri.
Le percentuali di profitto possono variare da Broker a Broker, ma restano invariate le garanzie di sicurezza e legalità.

http://www.ilforextrading.it/

Opzioni binarie, nozioni generali per capire di cosa stiamo parlando

Opzione binaria, nozioni generali per capire di cosa stiamo parlando

Lontano dalla feroce idea che il termine potrebbe evocare, un’opzione binaria è in realtà facile da capire. Nel “boom” di circa dieci anni fa, le opzioni binarie hanno assunto la veste di un tipo di investimento finanziario esteso che fa appello agli operatori privati che desiderano investire il loro capitale in una forma semplificata di finanza.

Questo tipo di investimento ha diversi broker online specializzati nel trattamento di questo tipo di opzioni.

Potete vedere nel nostro sito l’ elenco dei broker regolamentati di opzioni binarie garantiti e senza possibilità di essere truffati.

Che cosa è un’opzione binaria?

Le opzioni binarie sono uno strumento finanziario che dipende dal prezzo di un bene in un periodo di tempo specificato. Questo è un tipo di contratto dove l’importo del pagamento del ritorno finanziario è determinato in anticipo, e l’importo è pari a zero in caso l’investimento risulti out money. Quindi questo tipo di opzione si chiama “opzione binaria”, perché ci sono solo due possibilità alla scadenza del contratto.

In entrambi i casi il contratto finisce o “in the money” e il titolare riceve l’importo precedentemente fissato, o alla scadenza del contratto il proprietario del contratto non riceve nulla.

I vari strumenti che operano nell’opzione binaria

Come spiegato in precedenza, le opzioni binarie sono un tipo di contratto applicato ad un’attività finanziaria. Quindi si può negoziare un’opzioni binarie online con quasi tutti i tipi di valore economico, ma citeremo solo le principali attività negoziabili messe in campo dalla stragrande maggioranza dei broker di opzioni online.

Forex

Il Forex (Foreign Exchange) rappresenta il mercato delle valute. Questo mercato è particolarmente volatile, dove i diversi tassi di cambio evolvono nel tempo.
L’opzione binaria è un tipo di contratto meno sofisticato del forex, un’opzione binaria prende in considerazione solo il comportamento del tasso di cambio di coppie di valute come EUR/USD (Euro contro dollaro), per fare un esempio.

Azioni

Le azioni rappresentano parti di grandi società quotate, come, ad esempio,Apple, Microsoft o Facebook.

Le materie prime

Le materie prime sono le risorse della terra. Si possono citare, ad esempio, l’oro, l’argento o il petrolio, che sono i tre beni più ricercati in internet dopo le informazioni sulle opzioni binarie. È inoltre possibile negoziare diversi metalli, gas, nonché zucchero e grano.

Indici di borsa

Gli indici azionari sono titoli finanziari nazionali in rappresentanza di grandi aziende. Possiamo citare, per esempio, il CAC40 (Francia), il Dow Jones (USA) il Footsie (Inghilterra).

Le opzioni binarie online: esempio di una transazione

Si consideri un’opzione binaria sulla coppia EUR/USD. Il tasso di cambio – o il prezzo – della coppia di valuta è attualmente 1,3560 (il che significa che un euro è cambiato a $ 1,3560). Secondo la tua analisi, la coppia EUR/USD è più probabile in aumento che in caduta. Quindi si effettua un investimento con una previsione a rialzo.

Decidi di investire € 100 con una chiamata alta o CALL. Il tasso del mediatore ha un rendimento del 90% e il contratto scade in 15 minuti.

Quindici minuti più tardi il contratto on-line si chiude e si hanno due possibilità:

Il prezzo EUR/USD è al di sopra di 1,3560. Il vostro investimento è vincente e si genera un guadagno (tasso di rendimento moltiplicato per il tuo investimento) 90% * 100 € = 90 €. Il broker on-line trasferirà sul tuo conto 100 € investite e il guadagno + 90 euro.
Il tasso di cambio EUR/USD è al di sotto di 1,3560. L’investimento iniziale finisce in out money. Alcuni broker praticano anche il rapporto di perdita che se praticato, per esempio, con un rapporto di perdita del 15% in questa operazione, si avrebbe recuperato (loss ratio moltiplicato per il suo investimento) 15% * 100 € = 15 €. Pertanto, il broker trasferirà 15 € sul tuo conto.

Nel caso (raro) in cui il prezzo delle azioni al momento della chiusura è esattamente lo stesso dell’apertura, la transazione viene annullata, e ti viene restituito il tuo investimento iniziale.

I diversi tipi di opzioni binarie

Ci sono diversi tipi di opzioni binarie on-line.
Il caso evocato corrisponde alla opzione più frequentemente utilizzate:

– Le High/Low, dette anche Call/Up o Alto/Basso;
One Touch;
– Zone o confine.

Le opzioni Alto/Basso

Il tipo più comune di opzione binaria utilizzata, è il tipo di di opzione in cui quello che dovete determinare è se il sottostante prezzo sarà superiore o inferiore al prezzo iniziale al momento della scadenza dell’opzione.

Ad esempio, il tasso di cambio EUR/USD è 1.3550 all’inizio. L’opzione alto/basso permette di decidere se nel corso di un tempo scelto da voi, quel prezzo sarà sopra i 1.3550 o sotto i 1.3550.

One touch

Il tipo di opzione “no touch” “touch” è quella in cui devi decidere se il sottostante prezzo non toccherà un livello definito in precedenza.

Ad esempio, il tasso di cambio EUR/USD è a 1.3550 all’inizio.

L’opzione “touch” o “no touch” permette di decidere se nel corso del tempo scelto dal broker il prezzo raggiungerà il livello di 1,3560, in qualsiasi momento per tutta la vita dell’opzione touch, o se nel corso del tempo non raggiungerà il valore 1,3560 nemmeno una volta durante l’ intera vita dell’opzione no touch.

Zone o confine

Questo tipo di opzione consente di scegliere se nel corso di un’attività finanziaria il prezzo sarà all’interno o all’esterno di una zona intorno al prezzo iniziale.

http://www.tradingopzionibinarie.com/

Opzioni binarie e la strategia dei candelieri

Strategie opzioni binarie

Le opzioni binarie sono un prodotto finanziario derivato senza nessuna tassazione perché non è classificato come una forma di gioco d’azzardo. La natura di questo mercato richiede ai suoi partecipanti di affrontare il mercato con la stessa mentalità che se fossero in un casinò di Las Vegas.

Quando un operatore inizia a perdere soldi, la colpa è imputabile solo all’operatore stesso, in quanto il trading di opzioni binarie non è un gioco d’azzardo;qualcosa di semplice come una piccola analisi candlestick (candelieri) può trasformare radicalmente i risultati commerciali e spingere il commerciante verso la redditività.

I Candelieri sono da tempo riconosciuti come un modo di analizzare i segnali commerciali del mercato.

I candelieri riescono a lavorare in modo ottimale nei mercati tradizionali e queste stesse attività negoziate in questi mercati sono negoziate nel mercato delle opzioni binarie, e allora perché i candelieri non possono essere utilizzati per negoziare con le opzioni binarie?

Possiamo utilizzare i candelieri nella negoziazione delle opzioni binarie per individuare i segnali di trading che possono essere utilizzati per il commercio di una call/put e No Touch/Touch.

Passo 1

Al fine di decifrare se un’attività si concluderà al prezzo superiore o inferiore di mercato, la prima cosa è quella di determinare quale direzione i candelieri ti stanno indicando. Ci sono modelli altamente affidabili e ci sono quelli con affidabilità moderata. Ci sono anche alcuni modelli che richiedono metodi aggiunti di analisi tecnica per confermare l’inversione (i pinbars).

Cerchiamo di dimostrare il corretto utilizzo della pattern candlestick nella negoziazione delle opzioni binarie.

Passo 2

Scaricare la piattaforma MT4 da un broker forex. FXCM nel suo elenco di asset ha valute, indici azionari e materie prime.

Dopo aver identificato un grafico con i candelieri potenziale utili, prendere nota del periodo di tempo del grafico che viene mostrato.
Ciò sarà utile per il calcolo della scadenza.

Passo 3

Identificare la pattern candlestick che viene mostrata, e si noti la direzione indicata.
L’arco di tempo è il grafico giornaliero, ed il pattern candlestick è l’Harami ribassista (un modello di inversione ribassista).
Questo indica al commerciante che la polarizzazione per l’attività è decisamente ribassista, e così il commerciante deve essere posizionato in un commercio PUT.

Questo ci porta al quarto passaggio.

Passo 4

E’ possibile per il commerciante individuale i primi tre passi, e poi difettare sul 4′. Impostare la scadenza per il commercio richiede di guardare l’arco di tempo del grafico, e poi dare il tempo sufficiente al commercio per terminare in the money.
Per il commercio di cui sopra, sarebbe sconsiderato da parte del commerciante impostare una scadenza intraday dopo l’Harami ribassista. Possiamo vedere che la prossima candela che si è formata è a forma di uomo appeso, e questo pinbar è formato da un prezzo ritirandosi ai minimi intraday prima di essere spinto più alto dalla stretta che completa il modello pinbar.

La spinta verso l’alto intraday è qualcosa che può facilmente rovinare il commercio se si utilizza con una scadenza intraday.

La cosa giusta da fare è quella di aspettare almeno due candele, utilizzando la seconda candela come scadenza.

Candelieri

Ci sono alcune differenze con il tocco e non tocco; il prezzo di esercizio Touch dovrebbe essere considerato nella direzione del rovesciamento, e il no tocco deve trovarsi sopra gli alti dei candelieri che formano il modello di inversione.

Con l’utilizzo di questi principi, l’operatore può facilmente ottenere dei profitti ogni settimana dai mercati finanziari.

http://www.tradingmania.it/opzioni-binarie/strategie/

Guadagnare con i sondaggi

Guadagnare con i sondaggi

La maggior parte delle persone che intende guadagnare online, opta per i sondaggi.

E bene si, i sondaggi sembrano rivelarsi ottime attività per guadagnare online perché occorre semplicemente iscriversi presso alcune aziende e rispondere ai sondaggi che riguardano, ad esempio, i nuovi prodotti inseriti sul mercato.

Tutto ciò capita anche telefonicamente e si tratta di semplici ricerche di mercato che consentono alle aziende di capire le esigenze dei clienti.

La maggior parte dei sondaggi che vengono pubblicati online sono a risposta multipla, ad esempio:

Quale smartphone ti sembra più funzionale?

– Iphone 6s;
– Samsung s7;
– Huawei p9.

E il tuo compito sarà quello di spuntare la casella che secondo te è più adatta.

Altri sondaggi invece, richiedono di inserire un giudizio con valore numerario, ad esempio:

Quanto è funzionale il nuovo iPhone 6s? Dai un voto da 1 a 10.

Questo lavoro, consente di ricevere a fine mese un bel corrispettivo se viene fatto assiduamente, non richiede neanche molto impegno intellettivo, perché occorre semplicemente leggere una domanda e scegliere una delle risposte multiple oppure, inserire una valutazione.

L’attività è fattibile praticamente ovunque, anche se siete in vacanza in un momento di relax, potete accendere il vostro tablet ed “iniziare a lavorare” senza alcuno sforzo, anzi, sarete incentivati a farlo perché guadagnerete del denaro.

Solitamente i sondaggi vengono remunerati da circa 20 cent fino ad arrivare a più di euro se il sondaggio è veramente lungo e richiede una ventina di minuti.

Per uno studente ad esempio, quest’opportunità di guadagno è molto buona, perché considerando una media di 60/70 sondaggi al mese, ognuno con una durata di 15/20 minuti con un guadagno di 0.50 cent per sondaggio, arriverete a guadagnare più di una quarantina di euro in un mese.

Anzi, se invitate anche i vostri amici a partecipare ai sondaggi online, potreste arrivare anche a guadagnare circa 100 euro al mese.

http://www.millionaireweb.it/guadagnare-sondaggi-online/